Il teleselling: cos’è

Esistono molte strategie che permettono a un’azienda di allargare sotto un ampio raggio i propri contatti. Una di queste è il teleselling.  Si tratta di un’attività che può essere molto interessante quando messa al servizio dell’azienda per il suo profitto.

Molte imprese prendono il teleselling sotto gamba non dandogli la giusta importanza che in realtà questo metodo di procacciare clienti merita. Il teleselli è uno strumento incredibile che può portare nuovi clienti all’azienda. Scopriamo esattamente di cosa si tratta.

Il teleselling

Il teleselling è un’attività di vendita telefonica svolta tramite call center in cui gli operatori telefonici si occupano di contattare i potenziali clienti che potrebbero comprare i loro prodotti. I detti clienti possono essere aziende, imprese o privati. Lo scopo come abbiamo detto è certamente proporre prodotti o servizi per la vendita.

Nel teleselling la proposta di vendita telefonica avviene successivamente alla presentazione del prodotto. Gli ambiti d’opera del teleselling sono quelli in cui il prodotto può essere illustrato prima di essere materialmente venduto.

Il teleselling punta alla vendita del prodotto proponendo al cliente di comprarlo tramite descrizione telefonica.

Il teleselling è telemarketing?

Il teleselling è telemarketing? No. Il telemarketing e il teleselling sono due cose diverse. Attraverso il telemarketing il cliente viene informato dell’esistenza di un prodotto delll’azienda stessa e gli viene proposto di comprarlo.

L’operatore telemarketing cerca quindi di fissare un appuntamento presso il cliente con un rappresentante che, il giorno fissato, si occuperà di illustrare i vantaggi del prodotto promosso prima per via telefonica.

Il telemarketing è quindi una forma promozionale il cui obiettivo è la ricerca maggiore dei clienti. Se questi sono interessati accetteranno l’appuntamento dimostrativo.

Il teleselling in outsourcing

Il teleselling può essere gestito direttamente da un’area e dai locali dell’azienda oppure in alternativa può essere gestito in outsourcing. Questa scelta significa affidare il compito a una fonte esterna e può essere conviente nel qual caso l’azienda voglia incrementare il numero di clienti che hanno l’intenzione di comprare il prodotto e che soprattutto abbiamo voglia e interesse di conoscerne altri. In questo caso tramite telefonata saranno illustrate le caratteristiche anche di altri prodotti o servizi proposti dall’azienda.

I call center esterni quindi sono utili e funzionali per potenziare il mercato aziendale. L’azienda può quindi avere un ritorno sull’investimento in tempi brevi rispetto a ciò che otterrebbe con la vendita diretta o con un metodo come l’advertising online.

Vantaggi del teleselling

Per un’azienda avvalersi del teleselling può avere molti vantaggi. Innazitutto permette all’azienda di contattare un numero molto alto di clienti durante l’arco dell’intera giornata e quindi capire quanti e quali sono realmente interessati alle proposte offerte.

Nel telemarketing la fase successiva ossia quella del rappresentante che si reca dal cliente, non permette per motivi fisici il raggiungimento di un numero alto di persone ma ben esiguo durante l’orario lavorativo. I call center quindi non hanno questo limite.

Il teleselling permette un notevole risparmio di tempo e denaro ed è una stategia vincente per aumentare il numero della propria potenziale clientela interessata a comprare.